Percorso: Home

La Gioi - Ristorantino

Zuppa di zucca e zucchine

Notizia del 08/10/2014

Scritto da Gioi

Ci sono stati gli anni difficili anche a casa nostra: gli anni cinquanta e fino a metà degli anni sessanta il lavoro non c’era per tutti e così mio papà, non avendo un lavoro fisso, si accontentava di quanto gli offrivano. Sicuramente precorse i tempi, nel senso che la sua flessibilità era alquanto nota: qualsiasi lavoro, anche più al giorno, li accettava tutti e tornava a casa la sera stremato.

Mia mamma a casa non stava certo con le mani in mano: allevava polli, conigli e anatre e li vendeva. La fila di piccole anatrine gialle, dietro la loro mamma, le ricordo ancora con struggente tenerezza: piccoli batuffoli dal portamento pieno di fierezza.

Poi aveva l’orto e in primavera coltivava le fragole per poi portarle al macellaio e scambiarle con qualche fettina di carne rossa. A noi era vietato raccoglierle, non avremmo resistito dal metterle in bocca. In estate c’era tanta verdura da vendere e da scambiare. D’autunno quel che restava, ma a metà ottobre c’era la grande raccolta di zucche: un enorme campo con grandi zucche ovunque. Venivano accatastate sotto al granaio, al fresco e lì restavano finché servivano a mamma per barattarle con qualche alimento che non riusciva ad acquistare.

Ma rallegravano spesso anche la nostra tavola, nel senso che era festa quando mamma faceva gli gnocchi di zucca, oppure il risotto. E se una sera c’era qualcosa da festeggiare, allora sfoggiava la sua crema di zucca e zucchine e a noi pareva di essere ospiti del Grand’Hotel.

Ingredienti per 4 persone:

  • 700 gr. di polpa di zucca pulita e spellata
  • 1 patata
  • 700 cc di brodo vegetale
  • 500 cc di latte
  • 4 zucchine
  • una piccola cipolla
  • sale e pepe qb

Procedimento:

Tagliare a pezzi la zucca e la patata e metterle in una pentola con il brodo vegetale e farla cuocere per 30 minuti. Nel frattempo affettare sottile la cipollina e farla appassire in una padella anti aderente con un goccio di olio extra vergine di oliva e 2 cucchiai di brodo. Aggiungere le zucchine, lavate e tagliate a rondelle, salare, pepare e farle brasare a fuoco lento, senza mescolare ma facendole saltare nella padella, finché risultano dorate.

Quando la zucca è bella cotta, passarla al setaccio fine, rimetterla nella pentola, aggiungere il latte e far bollire ancora per 10 minuti aggiustando di sale. La consistenza deve risultare cremosa, se è troppo liquida far bollire ancora, se è troppo solida, aggiungere un po’ di latte o brodo.

Al momento di servire, versare nel piatto due mestoli di crema e al centro appoggiare due cucchiaiate delle zucchine dorate, spolverizzando di pepe.Un piatto semplice, che può essere servito o in scodella rustica con cucchiaio di legno o in una elegante ciotola con sottopiatto, di sicuro effetto anche per una cena importante.

Zuppa di zucca e zucchine

Zuppa di zucca e zucchine

[Link alla notizia]

[Aggiungi un commento]

15/09/2014

Dalla Svezia con amore: vacanzeeee!!!

La mia cucciola viene a trovarci a noi andiamo in vacanza :D

[Leggi la notizia]

[Aggiungi un commento]

05/09/2014

Il soffritto

Il soffritto

Un profumo che non lascia mai indifferenti, ma non è Chanel 5

[Leggi la notizia]

[Aggiungi un commento]

18/08/2014

Tagliolini cacio e pepe col Piave DOP

Tagliolini cacio e pepe con Piave DOP

Amici che ogni anno ritrovo, persone speciali che non si dimenticano!!

[Leggi la notizia]

[2 commenti]

16/07/2014

Il pane fatto in casa

Il pane fatto in casa

Vi svegliate e siete giù di morale?: impastate il pane...tutto vi passerà e tornerà il sorriso!!

[Leggi la notizia]

[Aggiungi un commento]

Vai all'archivio delle news per leggere le precedenti.